Curare e gestire uno spazio verde non è mai facile sia che si tratti del piccolo giardino di casa o condominiale o di un giardino più vasto  fino ad un vero e proprio parco. Ma allora come possiamo agire da soli, organizzarci e scegliere l’attrezzatura migliore, come ad esempio un tagliasiepi adatto al nostro spazio green? Interessanti indicazioni per avere un’idea di come procedere e acquistare possiamo trovarle sul sito miglioretagliasiepi.it.

La  scelta del tagliasiepi giusto dipende dall’aver considerato con attenzione diversi fattori. Il primo riguarda le dimensioni e le caratteristiche delle siepi su cui intervenire e la frequenza con cui vanno potate poiché questo elemento andrà a incidere sulla potenza più adatta e la lunghezza idonea del taglio.

Se si tratta di un tagliasiepi per uso hobbistico, ed effettuare piccoli lavori di giardinaggio, è meglio cercare un modello di media potenza, non troppo pesante e facile da maneggiare.

Il tosasiepi più adatto in queste situazioni potrebbe essere quello alimentato a batteria o elettrico, con una potenza massima di 700 watt e una lama lunga 70 cm. Un apparecchio così è perfetto per giardini di piccole o medie dimensioni, che hanno la presenza di siepi e rami di diametro non troppo grosso. La batteria però sarà un po’ limitante in quanto ad autonomia, obbligando a considerare anche i tempi necessari alla ricarica, prima di poter ripartire con i lavori.

 

Se, invece, le esigenze sono altre ovvero curare un giardino di maggiori dimensioni con siepi importanti che richiedono interventi frequenti, allora c’è bisogno di un tagliasiepi di potenza maggiore e di tipo professionale.  In tal caso il modello giusto è fornito di motore a scoppio a 4 tempi, dotato anche di asta telescopica per raggiungere i punti più alti delle siepi e delle piante.

Questo tipo di tagliasiepi si adatta perfettamente a giardini di grandi dimensioni, con rami spessi e siepi voluminose, poiché consente di lavorare senza limiti tranne che per la maneggevolezza, quella sì decisamente più limitata del precedente modello, in quanto più pesante e rumoroso do quelli a corrente e a batteria.